Logo Rapitalia.it Logo Rapitalia.it

Recensione album "MONSTER" di Noyz Narcos

BOES
10/04/2013

album monster noyz narcos

 

"Monster” è il titolo del nuovo Album di Noyz Narcos uscito il 9 Aprile 2013, Realizzato con la Propaganda Records e Quadraro Basement.


Monster vanta featuring con mc della scena come ‘Nto, Vacca, Tormento, Dj Gengis, Chicoria, Gionni Gioielli, Next Cassel, Fetz Darko, Mystic e Metal Carter.

 

Le Basi prodotte da Shablo, Frit Da Cat, The Orthopedic, Mace, Fuzzy e Don Joe. Shablo con cui ha già collaborato nel singolo “Le Leggende non muoiono mai” presente nel album “Thori e Rocce” di Shablo e Don Joe.

 

Ed è proprio dalla collaborazione con Shablo e della prima Traccia "Alfa Alfa" che partirà la Recensione.

E’ interessante notare che per quanto le Basi prodotte da Shablo siano un po’ diverse da quelle a cui Noyz ci aveva abituato, per quanto questi bellissimi Beat si potessero prestare più a ritmi e Flow diciamo “Orecchiabili”. Nonostante questo, il Flow di Noyz non ha subito Mutamenti, o Addolcimenti, o Tendenze a suoni più commerciali.

Possiamo dire, che nell’ ipotetica battaglia tra i Beat di Shablo e il Flow estremamente underground di Noyz ne esca vincitore il secondo. Questa non è per forza una nota negativa, ma un fatto che potrebbe essere interpretato in ambo le Maniere.

 

Per Quanto il Flow, le Rime, e il suono di Noyz non perdano mai la loro forza, si ci potrebbe chiedere, alla fine dell’ ascolto di tutto il Cd, “Ma poteva fare qualcosa in più?”

 

Bisogna anche dire che ad un orecchio attento non sfuggiranno sfumature fondamentali alla comprensione del messaggio di Noyz.

 

Chi si ferma a muovere la testa ascoltando questo album, ne perde il 50%!

 

Infatti si percepisce una sorta di crisi in Noyz, già presente nel brano con Aban 16 Barre.

 

Si legge nelle sue parole, come nel brano “Via con me” una sorta di “non farcela più”, come quando dice “Cambierò una di ste sere, buttero ste felpe nere”, qui l’ artista sembra non sopportare più, forse, il personaggio che si è creato, non sopportare le aspettative che i fan hanno creato in lui, non sopportare la sua vita al limite. Sembra uscirne un messaggio di aiuto, o forse di avvertimento, o forse una paura che è in tutti gli artisti, nelchiedersi “E se tutto finisse?”.

 

 E questo da da pensare che il titolo “Monster” sia riferito ad un Mostro suo, interno, che adesso non riesce più a tener a bada.

Comunque speriamo non sia vero e che questa sia solo un errata impressione.

 

In conclusione il disco con le sue 16 Tracce si conferma una Mina, che non deluderà le aspettative di quasi tutti. Un disco da ascoltare fino allo sfinimento, fino all’ uscita del disco nuovo di Noyz. La sua musica ha la preziosa qualità di non stancare mai.

 

Un giorno forse arriverà il momento in cui Noyz ci sorprenderà con suoni nuovi, senza mai perdere il suo stile e la sua immagine. Quel giorno si spera arrivi, ma ad oggi non ne abbiamo certezze..

 

E' Possibile acquistarlo su Itunes a questo indirizzo:

https://itunes.apple.com/it/album/attica/id626212414?i=626213039

 

 

.boes

 

SEGUI #RAPIZ SU FACEBOOK
SCRIVI COSA NE PENSI..